GIAPPONE Italiano

Viaggio in Giappone: Alpi giapponesi – giorno 2 (episodio 6)

Eccoci qui! Secondo giorno sulle Alpi giapponesi [LEGGI IL PRIMO GIORNO QUI]

La giornata inizia con la visita al bellissimo castello di Matsumoto.

Il castello di Matsumoto

Chiamato anche “castello del corvo” per le mura di color nero e le sue tettoie che sembrano quasi delle ali, questo imponente edificio fu edificato nel periodo Eisho e sorge sul sito del castello Fukashi. Insignito della denominazione di Tesoro Nazionale, è il castello in legno a cinque piani più vecchio del Giappone. (prezzo del biglietto d’ingresso: 700 yen a persona)

Gli interni del castello sono anch’essi visitabili. Si sale e scende su scale spesso molto ripide, ovviamente togliendo le scarpe all’ingresso (se verrete in autunno/inverno, vi consigliamo di portare con voi un doppio calzino, perché alcuni punti delle sale danno sull’esterno e fa abbastanza freddo).

[GUARDA LA NOSTRA VISITA AL CASTELLO DI MATSUMOTO IN FONDO ALL’ARTICOLO O SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE]

Il parco esterno è molto grande e la passeggiata è molto bella.

Dove mangiare a Matsumoto

Dopo la visita al castello, abbiamo fatto una passeggiata per Matsumoto, in cerca di cose buone da assaggiare.

Ci siamo subito concessi uno snack. Sembra difficile da credere, ma lo spuntino consisteva in un cucchiaino ed una patata dolce. Da Oimo Biyori. Si scioglie in bocca, da provare assolutamente.

Abbiamo, poi, deciso di fare pranzo da Bun, un izakaya in cui abbiamo ordinato pollo fritto. Ora, noi di pollo fritto ne abbiamo assaggiato un bel po’ nella vita. Perciò, fidatevi: qui dovete mangiare, è categorico.

[GUARDA IL NOSTRO PRANZO DA BUN NELL’EPISODIO 6 ALLA FINE DELL’ARTICOLO O SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE]

Non potevamo non concederci un gelato da Cafe Senri. La scelta e ampia. Noi vi consigliamo i gusti tè matcha/fagioli azuki e mochi/brown sugar.

Lasciata Matsumoto, ci sposteremo in bus, per un percorso che durerà tre giorni lungo alcuni dei borghi più belli del Giappone (come in Italia, anche qui esiste l’Associazione Borghi più belli). Abbiamo acquistato il Three-star Route Option Ticket, un itinerario in pullman che vi permette di visitare alcuni paesini di montagna tra i più belli del Giappone.

Il Three-star Route Option Ticket

Il biglietto Three-star Route Option Ticket ha validità settimanale e percorre un tragitto che da Matsumoto tocca diversi paesini, arrivando a Kanazawa, Shin-Takaoka o Toyama.

Il percorso si dirama diversamente, a seconda del luoghi che vorrete visitare. Perciò, fate molta attenzione a scegliere bene il vostro percorso. Seguire le frecce in questo schema vi aiuterà a capire come muovermi

(Es. Il percorso classico va da Takayama a Kanazawa, con uno stop a Shirakawa-go: per fare questo tragitto dovete prendere la linea blu numero 6. Se, dopo Shirakawa-go, volete inserire una visita (o un pernottamento) a Gokayama Ainokura-guchi (come abbiamo fatto noi), dovete prendete la linea arancione numero 7. Dopo Ainokura però, questa linea non vi porterà a Kanazawa ma a Shin-Takaoka; da qui dovrete prendere un treno per raggiungere Takayama. Ovviamente il treno non è incluso nel biglietto three-star.)

Il panorama in pullman da Matsumoto a Takayama è davvero suggestivo, soprattutto in questo periodo dell’anno in cui i colori sono bellissimi

Dove mangiare a Takayama

Siamo arrivati a Takayama nel tardo pomeriggio ed abbiamo subito fatto un giro.

Anche stasera, la ciliegina è stata la cena. Da Aji-no-Yohei abbiamo fatto una delle scoperte gastronomiche più memorabili della nostra vita: il manzo Hida!

[SCOPRI IL NOSTRO ASSAGGIO DEL MANZO HIDA NELL’EPISODIO 6 DEL NOSTRO VIAGGIO IN GIAPPONE!]

Dove dormire a Takayama

Stasera dormiremo nella Guesthouse Ouka (consigliata), in una camera tradizionale, con tatami e futon, per la prima volta durante il nostro viaggio!

[GUARDATE LA CAMERA TRADIZIONALE GIAPPONESE NELL’EPISODIO 6 DEL NOSTRO VIAGGIO IN GIAPPONE IN FONDO ALL’ARTICOLO O SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE]

Guarda il sesto episodio della nostra serie “Viaggio in Giappone”!

Copyright © 2020, Where The Foodies Go. All Rights Reserved.

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

error: Content is protected
%d bloggers like this: