Italiano

Pranzo al Botin: il ristorante più antico del mondo

[English version of this article HERE]

Madrid per noi due è stata un viaggio gastronomico e un’esperienza culinaria pazzesca. Volevamo visitare questa meravigliosa città da tempo, perciò avevamo già le idee chiare. Abbiamo mangiato come pazzi, assaggiato di tutto (i nostri consigli gastronomici sulla città li trovate QUI) e non vediamo l’ora di tornare per assaggiare tutto quello che ci manca.

Una delle esperienze che ricorderemo con più acquolina è sicuramente il pranzo al BOTIN, il ristorante più antico del mondo secondo il Guinness World Records!

Pensate che, come è scritto anche sul loro sito “nel 1765 l’adolescente Goya lavorò al Botin come lavapiatti“… ragazzi, Goya!

el-botin9-wherethefoodiesgo-com

Insomma, incuriositi da questo pezzo di storia del mondo, abbiamo deciso di assaggiare quello che il ristorante offre oggi.

La prima cosa che vi accadrà appena varcata la soglia è la sensazione di essere nel passato: qui si respira aria di storia! Gli interni sono un viaggio con la macchina del tempo.

Abbiamo pranzato al piano superiore; il ristorante era tutto pieno. Abbiamo optato per il menù della casa (€45,40): zuppa di aglio con uovo, maialino al forno, dessert, pane, vino e acqua. Come dessert, abbiamo ordinato una cheesecake e una torta al cioccolato con frutti rossi. Un’esperienza PAZZESCA. Purtroppo le foto non rendono giustizia alla bontà dei piatti, ma vi consigliamo di non perdervela, soprattutto il maialino… incredibile!

Suggerimento: ricordatevi di prenotare con largo anticipo se non volete perdervi questo posto quando siete a Madrid. Noi siamo andati per prenotare il venerdì ed il primo tavolo disponibile era la domenica a pranzo.

Copyright © 2020, Where The Foodies Go. All Rights Reserved.

4 comments

Leave a Reply to Bricolage - Appunt'attenti di un'acuta osservatrice Cancel reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

error: Content is protected
%d bloggers like this: